ANTROPOLAROID 14 febbraio 2016 h.18

Foto1Antropolaroid

ANTROPOLAROID  (prima regionale)
di e con Tindaro Granata, Scene e costumi Margherita Baldoni e Guido Buganza, Disegno luci Matteo Crespi,Elaborazioni musicali Daniele D’Angelo,Organizzazione/Distribuzione Paola Binetti, Produzione Proxima Res.

Definire Antropolaroid non è semplice: ad oggi non c’è nulla di paragonabile al lavoro originalissimo di Granata. Forse dovremmo chiamare in causa Charlie Chaplin, ma anche il teatro dei racconti e della terra sicula o semplicemente un lavoro sull’immaginazione, la musica, la memoria. Antropolaroid, spettacolo di cupa bellezza, struggente, attraversato da un’inquietudine dolorosa, dove a tratti si coglie ugualmente, amaramente, l’occasione di ridere, per la caratterizzazione dei personaggi, il loro susseguirsi sulla scena, per l’abilità stessa dell’attore nel trasformarsi.

Premio “Mariangela Melato” – Prima Edizione 2013 – Attore Emergente

Premio “ANCT” dell’Associazione Nazionale dei Critici nel 2011

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I tag HTML non sono ammessi