Spazio espositivo “Canyon Inverso”

Canyon Inverso, quasi una parodia, un corridoio/budello altissimo come una gola appenninica scavata dalle acque e dal vento, dotato di un sistema di illuminazione led da cui parte anche il sistema delle catenelle reggi opere. Non teme i chiodi ed aspira alla conservazione delle impronte  degli artisti che la abiteranno, ha una larghezza di mt.1 ed una lunghezza di 12 per una fruizione ravvicinata ed intima, welcome ad installazioni site specific, gode di un paesaggio sonoro autonomo grazie alla presenza di in un impianto audio dedicato che esalta la particolare acustica del soffitto a volta. La prima mostra ospitata è stata ICARO TEST di Pasquale De Sensi, che è anche il consulente-curatore stilistico dello spazio.

16976627_1196072770513373_768755329_n

16997027_1196072983846685_1123997898_n

15202514_1104588012995183_522394895370422149_n

15171141_1137993622950663_6627128750569153106_n